STUDIO DI INGEGNERIA

AMBIENTE  E  TERRITORIO

 

CONSULENZA  e  PROGETTAZIONE

ing. Michele Trentini

 
         

Contatti Credits Varie Home

       

 

               

 

       

 

            Costruzioni in legno
             
 

Ingegneria
Costruz. Legno
Sviluppo Sost.

 
    legno    pregi    isol.termico    diff.vapore    isol.acustico    prot.fuoco    esempi
   

   

 

PROTEZIONE DAL FUOCO (Fonte ProLignum)

La protezione dal fuoco, intesa come protezione delle persone e delle cose, è un requisito generale in edilizia, indipendentemente dal materiale costruttivo impiegato. Normalmente, il pericolo di incendio è strettamente legato al tipo di arredamento e al comportamento degli utilizzatori.

Sebbene il legno sia un materiale infiammabile e combustibile, esso dimostra un buon comportamento nei riguardi della sicurezza strutturale in relazione agli incendi grazie al fatto che esso si caratterizza per una combustione regolare e prevedibile e che sulla superficie esterna dell'elemento si forma uno strato protettivo di carbone. Durante la combustione, lo strato esterno carbonizzato, protegge le parti interne della massa legnosa. Questo strato, di fatto, rallenta la velocitÓ di propagazione della fiamma verso l'interno della sezione. La diminuzione delle dimensioni della sezione resistente avviene lentamente permettendo all'elemento di assolvere la propria funzione statica per lungo tempo. Non a caso strutture in legno lamellare vengono con frequenza preferite a quelle metalliche nel caso di impianti sportivi, proprio per la maggior sicurezza nei riguardi della resistenza al fuoco. Di tutto questo viene tenuto debito conto nella fase di progettazione, dimensionando la struttura non solo in relazione ai carichi, ma anche al fine di fornire un'adeguata resistenza al fuoco. 

     
       

Precedente Successiva

     

ing. Michele Trentini - Trambileno (TN) - Fraz. Pozza, 47/A - Tel. 0464.431002